Marsa Alam – Veraclub Elphistone – Veratour

  • Enrico da Volano (TN) – 15 giugno 2013 – Marsa Alam / famiglia

Sulla nostra vacanza a Marsa Alam dobbiamo distinguere alcuni punti:

1) il servizio di Villaggissimi: ottimo. Desideriamo ringraziare in particolare Franca Morabito che ci ha seguito in maniera professionale e puntuale.

2) il soggiorno a Marsa Alam presso il  Veraclub Elphistone:ottimo; nonostante la struttura incominci ad accusare il segno degli anni, la pulizia era fatta bene, il cibo buono, l’animazione bravissima ma mai invadente. Un plauso alle ragazze del Miniclub Camilla e Micole. Nostra figlia più piccola voleva quasi farsi adottare. Per quanto riguarda l’accesso diretto al mare, tanto criticato sui forum per la sua assenza a causa del pontile distrutto e mai ricostruito, bisogna dire che è sufficiente attendere che il mare sia calmo ed adottare un minimo di attenzione nell’avvicinarsi alla barriera ad evitare danni a sè stessi ed ai coralli per ammirare una fauna ancora più bella e colorata di quella che si vede nelle gite o con la navetta gratuita.

3) il volo effettuato con New Livingston: PESSIMO, ALLUCINANTE, mai più!! Dopo ben 2 cambi di operativo voli a ridosso della partenza, inizialmente fissata per le 17.30 e poi slittata alle 18.30 del sabato. Arrivati in aeroporto a Verona però ci è stato detto che saremmo partiti alle 19.30 in quanto, a detta degli operatori, era stato richiesto un aereo più grande che poteva atterrare solo dopo una certa ora (mah..). Esaurito il check in è stato annunciato che l’aereo era in ritardo e sarebbe ripartito alle 20.30. Poi, pare a causa dell’errato caricamento dei bagagli a Bologna, ci sarebbe stato un ulteriore ritardo e si sarebbe partiti alle 21.30. Iniziando a serpeggiare la rivolta tra i viaggiatori, hanno riportato l’ora prevista alle 20.30 e ci hanno caricato sull’autobus aeroportuale che però poi è rimasto fermo a motori accesi con un caldo soffocante, senza aria condizionata e con i  fumi di scarico che arrivavano attraverso le porte lasciate aperte in  attesa di partire verso l’aereo. Siamo arrivati all’aereo ugualmente alle 21.30. Ma causa ulteriori problemi con il caricamento dei bagagli non siamo partiti. L’aereo messo a disposizione da Hifly, con equipaggio portoghese che capiva pochissimo l’italiano, era sporco in quanto veniva direttamente da Marsa Alam dopo aver fatto scalo a Bologna. Visto il ritardo hanno offerto nel frattempo una merendina ai bambini. Per il decollo abbiamo dovuto attendere le 23.00. Siamo usciti dall’aeroporto di Marsa Alam, stremati, dopo le 3.00 del mattino. Figuratevi le bambine di 6 e 9 anni. Alle 4.15 il Villaggio ci ha messo a disposizione la sala da pranzo e qualcosa da mettere sotto i denti.

Al momento del ritorno sinceramente speravamo di ottenere un nuovo cambio di volo per recuperare il tempo perso, ma invano. Solo 18 degli ospiti del Veraclub hanno potuto partire alla sera del sabato. Noi puntuali sull’autobus alle 8:45 del sabato. Abbiamo avuto una giornata in meno di vacanza.

Poi un altro incubo. New Livingston, non paga della performance all’andata, ha deciso di ripetere lo stesso copione. Il volo inizialmente fissato per le 11:45, era già in ritardo e previsto per le 12.40. Sempre Airbus Anonimo della Hifly che poi alle 12.40 è effettivamente partito. Scalo a Bologna. Arrivati alle 17.00, con parziale recupero, siamo rimasti fermi per far scendere i passeggeri ed i loro bagagli destinati a Bologna e per fare rifornimento. Sono saliti i bolognesi che partivano per Marsa Alam imbufaliti perchè non avevano il loro posto in quanto già assegnato a noi che dovevamo scendere dopo a Verona. L’aereo era sporco anche per loro. A loro era stato promesso un cambio di velivolo a Verona, cosa che naturalmente non era possibile: ci siamo premurati noi di spiegare loro come sarebbe proseguito il loro viaggio. Alle 18.25 siamo finalmente ripartiti da Bologna alla volta di Verona. Siamo scesi dall’aereo alle 19.30, dopo più di mezz’ora di attesa in quanto non arrivava la scaletta. Siamo usciti dall’aeroporto alle 20.

Riassunto: all’andata inizio check-in alle 15.30 del 22/6; arrivo in albergo a Marsa Alam alle 4.15 del 23/6. Al ritorno partenza dall’albergo alle 8.45 e uscita dall’aeroporto di Verona alle 20. Vi pare normale per andare in Egitto?

Potete farci per favore sapere se si ottiene  qualcosa con un reclamo a Veratour ed eventualmente la tempistica, posto che la mattina della partenza abbiamo già depositato presso il Direttore del villaggio un reclamo  scritto (ovviamente non sapendo ancora nulla del nostro viaggio di ritorno)?

A nostro avviso qualcuno deve rispondere della GIORNATA INTERA DI VACANZA che abbiamo perso.

Grazie per l’attenzione, cordiali saluti,

Enrico e famiglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...